Non hai articoli nel carrello.

Subtotale: 0,00 €
Storia

Storia

INTRODUZIONE

MP Filtri S.p.A. è una azienda multinazionale italiana specializzata in prodotti per la filtrazione nel settore oleodinamico, fondata da Bruno Pasotto nel 1964, con sede a Pessano con Bornago (Milano).

La maggior parte della produzione avviene presso le sedi italiane site in Lombardia. Conta attualmente otto filiali commerciali e operative in Germania, Francia, Gran Bretagna, Stati Uniti, Canada, Russia, India e Cina e un network globale in oltre 100 paesi di rivenditori e distributori.

Il fatturato globale del gruppo nel 2014 è stato di oltre cinquanta milioni di euro con un incremento del 10% rispetto all'esercizio precedente. Nel mondo sono impiegate 356 persone altamente qualificate. I siti produttivi sono due in Italia e uno in Gran Bretagna. La produzione è destinata per il 35% al mercato italiano e per il restante 65% al mercato internazionale.

STORIA

Negli anni del boom economico, MP Filtri inizia la sua storia affermandosi con grande energia in un settore, quello della filtrazione industriale, animato da molti concorrenti, spesso costruttori di fama mondiale.

Per poter affrontare questo mercato ormai globale, MP Filtri ha dovuto fin dal suo esordio darsi una dimensione internazionale aprendo filiali di vendita, assistenza e supporto alla clientela oltre i confini nazionali.

Tutto questo è stato possibile soprattutto perché uno degli asset portanti di MP Filtri, la qualità del prodotto, è stato riconosciuto subito dai clienti e diventandone sempre più strategia aziendale, ha permesso alla Società di aprire le prime filiali nel mondo-La presenza sul territorio ha permesso ad MP Filtri oltre a fornire un miglior servizio logistico ai clienti locali anche un prodotto più consono all’ambiente in cui è localizzata e una maggiore sicurezza nell’affrontare i competitor locali

Con più di cinquant’anni di presenza sul mercato MP Filtri ha caratterizzato il settore della filtrazione nell’oleodinamica con un’offerta in grado di soddisfare le esigenze dei costruttori in ogni settore.

Un’isola felice non basata su complesse strategie aziendali e commerciali, ma su fondamentali imposti sin dall’esordio dal suo fondatore Bruno Pasotto, capostipite di una famiglia interamente dedicata all’attività di MP Filtri.

Oggi l’azienda che opera con un organico di 200 dipendenti che studia, sviluppa, produce e commercializza una vasta gamma di filtri per azionamenti oleodinamici e una linea completa di componenti per le trasmissioni di potenza ed accessori per le centraline idrauliche, perseguendo la filosofia della personalizzazione del prodotto in base alle precise e mutevoli richieste del mercato. La storia di MP Filtri annovera negli anni 80/90 la creazione di una fonderia di alluminio per pressofusione e fusioni in conchiglia, l’acquisizione e conseguente fusione di un’officina meccanica per il trattamento e l’elaborazione dei semilavorati.

Con queste acquisizioni, MP Filtri può controllare l’intera filiera produttiva, dall’acquisto dell’alluminio al prodotto finito e diventare una struttura in grado di seguire e monitorare tutti i processi di fabbricazione dei suoi prodotti, condizione essenziale per garantire uno dei principi aziendali inderogabili, la qualità del prodotto per il rispetto
del cliente.

La serie di analisi, verifiche e controlli ai quali MP Filtri sottopone i suoi prodotti sono un esempio eloquente di quella vocazione alla qualità che da sempre caratterizza la spirito aziendale.
La forte sensibilità incessantemente dimostrata nei confronti di questa tematica ha consentito a MP Filtri diottenere nel corso degli ultimi anni le certificazioni di conformità del Sistema Qualità ISO 9001 e la più recente Vision 2000, alle cui normative si sottopongono tutte le funzioni aziendali.

Per i clienti MP Filtri, questa costante attività di controllo dall’origine all’imballaggio e spedizione del prodotto finale rappresenta la migliore garanzia di qualità. Inoltre nel Centro di ricerca della CMP division situata presso la filiale inglese vengono progettati, realizzati e continuamente aggiornati prodotti ad elevata tecnologia per il controllo della contaminazione dell’olio.

BUSINESS

Circa 2/3 del volume d’affari è realizzato all’estero grazie a un’organizzazione commerciale che conta attualmente sette filiali operative in Germania, Francia, Gran Bretagna, Usa, Canada, Russia, Cina e India. Per le restanti aree geografiche la copertura del servizio e la distribuzione è affidata a strutture leader nelle rispettive regioni o nazioni.

I settori di sbocco dell’offerta di MP Filtri spaziano dall’industria alle macchine operatrici mobili, in particolare macchine movimento terra, generatori eolici, macchine per la plastica dei più qualificati costruttori mondiali.

La capacità di fondere e stimolare le energie che scaturiscono da realtà produttive diversificate, ha consentito a MP Filtri di migliorare sostanzialmente le proprie performance: nella gestione del ciclo produttivo, con un aumento dell’efficienza e una riduzione dei costi di produzione; nel know-how tecnologico dell’azienda, eliminando la dipendenza da fornitori; nell’offerta del cliente, sia per quanto riguarda l’estensione della gamma di produzione che per la possibile personalizzazione del prodotto.

Questi successi delineano il quadro di un Gruppo forte e compatto, ma al tempo stesso flessibile: una caratteristica, quest’ultima, sempre piu’ apprezzata dal mercato.

SEDI OPERATIVE

L’impianto di Pessano con Bornago è installato in un edificio completamente nuovo e inaugurato nel 2007. L’immobile oltre ad essere la sede degli uffici centrali è anche il luogo in cui avvengono le attività di stampa per i componenti in plastica , la produzione di elementi filtranti e l’assemblaggio del filtro completo.

QUALITÁ

La seconda fase del processo produttivo è svolta dalle Officine Meccaniche MP, che sottopongono i semilavorati provenienti dalla fonderia ad una serie di lavorazioni eseguite da un centro di lavoro e da macchine utensili a controllo numerico.

La terza e ultima fase riguarda l’assemblaggio dell’elemento filtrante detto” cuore del prodotto” ed anch’esso prodotto direttamente da MP Filtri presso la sede centrale. L’utilizzo e lo sviluppo di tecnologie innovative nel processo produttivo è senz’altro uno dei fattori che contribuiscono al costante miglioramento dei prodotti MP. La serie di analisi, verifiche e controlli ai quali MP Filtri sottopone i suoi prodotti è un esempio eloquente di quella vocazione alla ualità che ha sempre caratterizzato l’azienda.

I controlli partono dalla scelta dei fornitori, che devono garantire l’assoluta qualità dei materiali e l’affidabilità nelle consegne. L’Ufficio Acquisti con l’Ufficio Qualità ogni anno aggiornano il registro dei fornitori ufficiali qualora non vengano rispettati i parametri richiesti o vengano sostituiti con altri più performanti. Gli elementi filtranti sono oggetto di particolare attenzione e vengono sottoposti a prove meticolose per verificare la loro capacità di accumulo dell’inquinante. Sulle parti meccaniche che compongono il filtro al termine di ogni fase di lavorazione viene effettuato un controllo dimensionale per stabilire l’assoluta conformità ai disegni. I prodotti finiti di costruzione standard vengono sottoposti ad un attento controllo percentuale di conformità che permette di individuare con precisione eventuali lotti non idonei alle specifiche tecniche mentre i prodotti speciali vengono controllati nella loro totalità.

Per i clienti della MP Filtri, questa incessante attività di controllo rappresenta la migliore garanzia di qualità. Creare un buon prodotto è importante, ma non basta per avere successo. L’attenzione alla qualità rappresenta per MP Filtri una scelta strategica che coinvolge non solo il processo produttivo, ma anche e soprattutto il rapporto con il cliente: prima e dopo l’acquisto. Prima, una consulenza specializzata e personalizzata per la scelta e la definizione del prodotto in base alle reali necessità d’applicazione. Dopo, con un’assistenza qualificata ed efficiente e con una linea completa di accessori e ricambi originali.

RICERCA E SVILUPPO

La componente innovativa che caratterizza la produzione della MP Filtri fa parte – se così si può dire – del patrimonio genetico dell’azienda.
Fin dalla sua nascita, infatti, MP Filtri ha dedicato un’attenzione quasi ossessiva alla ricerca e allo sviluppo di soluzioni tecnologiche d’avanguardia, destinando ogni anno ingenti risorse a queste attività.
Il laboratorio che si occupa di ricerca e sviluppo è considerato fra i migliori d’Europa. In questa “fucina creativa”, uno staff di tecnologi risponde alle esigenze che scaturiscono dal mercato realizzando nuovi prodotti di qualità, in grado di superare i severi standard imposti dalle norme internazionali.

Tutte le fasi di progettazione sono realizzate con l’ausilio di sofisticati sistemi computerizzati CAD, che consentono di ridurre i tempi di sviluppo dei prodotti e al tempo stesso di migliorare le qualità.
Se nell’arco di pochi anni MP Filtri diventata un punto di riferimento fondamentale per quanti – in italia e all’estero – operano nel settore, il merito va riconosciuto in buona misura al suo laboratorio di ricerca e sviluppo: perché è qui che inizia quel percorso evolutivo che percorso evolutivo che darà vita a prodotti sempre più innovativi ed affidabili.

CUSTOMER SATISFACTION

Naturalmente, la capacità di soddisfare anche le richieste più esigenti e specifiche richiede una struttura estremamente flessibile, che sappia produrre in funzione della domanda e garantire un servizio su misura.

Grazie a questa flessibilità, MP Filtri ha saputo costruirsi sul mercato un’immagine di grande prestigio: quella di un patner serio ed affidabile, di un interlocutore sempre disponibile a capire e soddisfare i bisogni dei clienti.

Per questo MP Filtri è costantemente impegnata a migliorare ed aumentare la propria capacità “di risposta al cliente”, nella condivisione che questa è l’unica strada possibile per essere realmente competitivi.

PRODUZIONE

La prima operazione consiste nel realizzare le parti esterne del filtro, che possono essere in alluminio o ghisa: MP Filtri sviluppa tecnicamente il progetto ed affida la realizzazione degli stampi ad aziende specializzate.


Buona parte delle fusioni in alluminio viene realizzata da MP Filtri nella propria fonderia, mentre gli altri componenti sono prodotti da fornitori specializzati e certificati.

La gamma di produzione di MP Filtri comprende 4 divisioni: filtri per la pulizia dei fluidi per l’applicazione su linee di aspirazione, ritorno in linea per la media pressione, nelle esecuzioni con corpi singoli, doppi o montati in batteria; componenti strutturali per l’accoppiamento tra motore elettrico e pompa tramite lanterne e giunti per la trasmissione del moto.

La linea si completa con l’offerta di serbatoi in alluminio, piedini per il fissaggio di motori elettrici in esecuzione B3, portelle d’ispezione per serbatoi e anelli ammortizzanti per il montaggio in verticale del gruppo motopompa sul coperchio del serbatoio; accessori per il completamento degli impianti oleodinamici quali tappi di carico olio e filtrazione aria, indicatori di livello visivi ed elettrici, selettori per manometri, manometri, staffe e fascette per il fissaggio delle tubazioni rigide e flessibili; prodotti per il monitoraggio della contaminazione per la produzione di contatori di particelle e relativi accessori.

MAGAZZINO AUTOMATICO

Tra i punti di forza della nuova sede di MP Filtri, inaugurata nel 2007, rientra il nuovo magazzino automatico, che l’azienda ha realizzato in collaborazione con la Divisione Sistemi di Jungheinrich. Questo magazzino è stato progettato per rendere più fluida l’intera supply chain aziendale, dal rifornimento delle materie prime alla distribuzione del prodotto finito, passando attraverso la logistica interna e lo stoccaggio. L’obiettivo è stato quello di razionalizzare e ottimizzare il flusso merci e di incrementare, nel contempo, la flessibilità e la capacità di reazione dell’azienda alle dinamiche di un mercato molto vasto ma fortemente segmentato.

Il nuovo magazzino è diventato un punto di riferimento importante per tutte le attività logistiche e ha portato valore aggiunto alle varie fasi dei processi produttivi. Grazie al magazzino automatico è fornito quanto è necessario al reparto assemblaggio elementi filtranti e al reparto assemblaggio filtri. Il magazzino prende in carico, inoltre, quanto esce da questi reparti, al termine delle lavorazioni e lo predispone per lo stoccaggio e la successiva distribuzione. In fase di entrata della merce l’azienda si interfaccia con i fornitori e con la propria officina meccanica di Lurano (Bg). Le merci in uscita raggiungono direttamente o tramite distributori clienti sparsi in tutto il mondo.

All’arrivo dei semilavorati dallo stabilimento di Lurano, la merce è posta in un’apposita area dove il nuovo magazzino è stato progettato per razionalizzare e ottimizzare il flusso merci e di incrementare, nel contempo, la flessibilità e la capacità di reazione dell’azienda alle dinamiche di un mercato molto vasto ma fortemente segmentato.

Dopo questa fase ogni referenza è dotata di etichetta bar-code e inviata, tramite rulliere, in appositi contenitori montati su pallet a uno dei 4 transpallet automatici che si occuperà su indicazione del Warehouse Management System (WMS) di posizionarla nella locazione di stoccaggio a essa destinata.

In base alle dimensioni e alle necessità, tuttavia, i prodotti in arrivo, invece del percorso standard, possono prendere direzioni diverse ed essere stoccati in uno dei due magazzini verticali Kardex, inviati direttamente a bordo linea o posizionati a terra in locazioni prestabilite.

Il flusso interno, invece, è generato alla partenza degli ordini di produzione e di spedizione.

Agli ordini di produzione il sistema associa liste di prelievo di semilavorati e componenti da inviare nei reparti di assemblaggio per la produzione dei prodotti finiti.
Agli ordini di spedizione il sistema associa liste di prelievo di prodotti finiti da inviare al reparto confezionatura e spedizione.

Il magazzino automatico, che contiene sia componenti sia prodotti finiti, su indicazione del WMS, identifica la locazione, preleva il pallet e lo porta, tramite rulliere, in prossimità della postazione di allestimento.

Qui gli addetti al picking prelevano il quantitativo necessario, lo inseriscono nel collo associato all’ordine di lavoro o all’ordine di spedizione e reinseriscono il pallet nel circuito di rulliere perché sia riportato a scaffale.

Ultimata la lista di prelievo e inserita la scheda con le istruzione per il montaggio nel caso di ordini di spedizione, il pallet è inviato tramite rulliere alle baie di scarico da dove gli addetti alla movimentazione interna, tramite commissionatore, lo prelevano e lo portano al reparto di destinazione: la linea di assemblaggio o l’area di spedizione.

Una volta terminato l’assemblaggio i prodotti finiiti sono in parte inviati al magazzino automatico per lo stoccaggio temporaneo in attesa di essere estratti, attraverso le liste di spedizione, in parte indirizzati direttamente al reparto spedizione.

LE RISORSE UMANE

La leadership di un’azienda si manifesta anche attraverso la professionalità e l’esperienza degli uomini che vi lavorano.

In MP Filtri la ricerca della qualità è un processo continuo che coinvolge tutti i collaboratori e li stimola ad accrescere il loro bagaglio professionale e la loro efficienza.

Fin dalla sua nascita, la MP Filtri ha sempre offerto ai suoi piu’ validi collaboratori concrete prospettive di carriera, sviluppando le loro competenze e la loro formazione con un aggiornamento costante.

L’ambiente di lavoro è stimolante e consente ai migliori di esprimere e valorizzare il proprio talento.

La scelta di premiare e promuovere i propri uomini – che già condividono la filosofia e gli obiettivi aziendali – testimonia la volontà di creare una forte cultura d’impresa, basata su una continuità di valori nei quali tutti i collaboratori si riconoscono.

IL FUTURO

Nei prossimi anni la ricerca e lo sviluppo saranno determinanti per affrontare con successo un mercato sempre piu’ aggressivo.

MP Filtri ne è consapevole ed è per questo che continuerà ad investire ingenti risorse per migliorare la qualità e i contenuti innovativi dei suoi prodotti.

Del resto, è un impegno che l’azienda persegue da sempre e che le ha consentito di mantenere una posizione di ledere in un settore in costante crescita.

Tuttavia, le sfide future non potranno essere raccolte – e vinte – solo con prodotti affidabili e tecnologicamente avanzati, ma anche con una presenza sempre piu’ significativa sui mercati mondiali.